user_mobilelogo

Strategia PNV

Il Comitato per lo Sviluppo del Verde Pubblico – MATTM ha prodotto la Strategia di sviluppo del Piano Nazionale del Verde (PNV). Questa attività, come noto, fa parte della serie di compiti assegnati al Comitato dalla legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”.
In particolare l'art. 3 – comma 2 recita, al punto c):

"Il Comitato provvede a: ............ c) proporre un piano nazionale che, d'intesa con la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, fissi criteri e linee guida per la realizzazione di aree verdi permanenti intorno alle maggiori conurbazioni e di filari alberati lungo le strade, per consentire un adeguamento dell'edilizia e delle infrastrutture pubbliche e scolastiche che garantisca la riqualificazione degli edifici, in coerenza con quanto previsto dagli articoli 5 e 6 della presente legge, anche attraverso il rinverdimento delle pareti e dei lastrici solari, la creazione di giardini e orti e il miglioramento degli spazi ............."

Il 10 maggio 2018, a Novara, presso il Castello Visconteo Sforzesco, è stata presentata la Strategia del PNV. In occasione del convegno è stato distribuito ai partecipanti il sommario del Piano: scarica qui il documento da cui si può evincere come il Verde Architettonico rientri pienamente nell’idea della Foresta Urbana che è alla base del PNV.

Alla Foresta Urbana è dedicato Forum Mondiale previsto dal 28 dicembre al 1 dicembre 2018 a Mantova: Changing the nature of cities: the role of urban forestry for a green, healthier and happier future, evento promosso dalla FAO con il supporto del Comune di Mantova, del Politecnico di Milano e dal SISEF (Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale).