Notizie

Roma: L' "Isola della Sostenibilità" all'isola Tiberina

isolasostenibilita(logo).jpgisolasostenibilita(temi)Il 10, 11 e 12 Settembre a Roma, presso l'Isola Tiberina si è svolta "Isola della Sostenibilità",  primo evento a Roma interamente dedicato allo sviluppo sostenibile. L'evento, organizzato con il patrocinio della Commissione Europea, del Ministero delle Politiche Agricole, del Ministero dell’Ambiente e in collaborazione con la Regione Lazio e Roma Capitale, è dedicato alle nuove forme di sviluppo economico compatibili con la salvaguardia dell’ambiente. La manifestazione si pone come importante momento di incontro tra domanda e offerta nell'ambito della Green Economy: Isola della Sostenibilità intende diventare l'appuntamento annuale volto a valorizzare le attività economiche a partire dalla dimensione etica e ambientale, a imprimere un forte impulso alla condivisione delle best practices e offrire grande risalto alle imprese impegnate nello sviluppo sostenibile.

 

Nell'ambito del workshop su "La riqualificazione edilizia in chiave green" (10 settembre, ore 17.00) è intervenuto anche il presidente AIVEP Giorgio Boldini con un intervento dal titolo:  "Attuazione della legge 10/2013 Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani".

Leggi qui il comunicato stampa di presentazione dell'evento e scarica qui il programma delle tre giornate. Il programma aggiornato può essere consultato anche qui sul sito di Jera 

Per maggiori informazioni e aggiornamenti sull'evento:
logo Jera

JERA SRL 
Ufficio Stampa “Isola della Sostenibilità”

Padova: EcoTechGreen AGRITECTURA NELLA CITTÀ CONTEMPORANEA

EcoTechGreen logoSi è svolto a Padova il 12 settembre, organizzato da Paysage, il Forum Internazionale dedicato al Verde Tecnologico ECOtechGREEN, dal titolo “AGRITECTURA NELLA CITTÀ CONTEMPORANEA: Paesaggio, Agricoltura, Verde Tecnologico”.
L'evento è mirato a diffondere la cultura dell’Architettura del Paesaggio attraverso la presentazione, lo studio e la divulgazione delle soluzioni più innovative oggi esistenti nel campo dell’integrazione tra architettura, paesaggistica, ingegneria, scienze naturali, ecologia e agronomia, per la realizzazione, la gestione e il recupero del paesaggio, su scala internazionale, dunque di ampio interesse per diverse professionalità operanti nell’ambito dell’Architettura del Paesaggio.
L’evento ECOtechGREEN, aperto e totalmente gatuito, rientra nel piano di Formazione Professionale Continua degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, degli Agronomi, dei Dottori Forestali, degli Ingegneri, dei Geometri e dei Periti Agrari, con il coinvolgimento di diverse Istituzioni ha l’intenzione di sensibilizzare le professionalità coinvolte sui temi del verde, della biodiversità e della sostenibilità, soprattutto in ambito urbano.
Per informazioni e iscrizioni consulta qui la locandina oppure il depliant dell'evento

paysage logo

 

"Smart city secondo natura" a Bergamo

smartcity secondo naturalogo verde editorialeSi svolge il prossimo 16 settembre a Bergamo il convegno "Smart city secondo natura. Flussi urbani e gestione del verde" organizzato da Il Verde Editoriale nell'ambito della manifestazione "Arketipos-I Maestri del paesaggio". Al convegno ha aderito anche l'AIVEP.

Scarica qui il programma del convegno.
Iscrivendosi al sito di arketipos  si può stampare il biglietto d’ingresso che consente anche l’utilizzo gratuito dei mezzi pubblici per raggiungere la sede del convegno.

Architettura naturale e verde pensile per gli edifici e le città ecologiche del futuro

Locandina eventoSi tiene a Roma il 27 giugno 2014 un convegno organizzato dall'ANAB ( Associazione Nazionale Architettura Bioecologica) sui temi dell'Architettura naturale e del verde pensile per gli edifici e le città ecologiche del futuro.


Parteciperanno, tra gli altri, Matteo Fiori del Politecnico di Milano, membro del direttivo AIVEP, con un intervento sulle tecnologia del verde pensile e Giorgio Boldini, presidente dell'AIVEP, che interverrà nella tavola rotonda finale sul tema del verde pensile nella pianificazione ecologica delle città.

Scarica qui la locandina dell'evento con gli orari e il programma degli interventi.

Il futuro verde delle città italiane (video integrale)

locandina convegno CampidoglioSi è tenuto a Roma, il 3 luglio 2014, il convegno "Il futuro verde delle città italiane", organizzato dal Comitato per lo sviluppo del verde pubblico, per l'attuazione della L. n. 10/2013:  Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani

Il convegno si è  incentrato sulle tematiche degli "Spazi verdi e vivibilità urbana e del "Verde pubblico fra paesaggio urbano e cambiamenti climatici".

Scarica qui la locandina dell'evento con gli orari e il programma degli interventi.

Il Convegno è stato trasmesso via video streaming nelle sale di video-ascolto organizzate presso le sedi provinciali degli Ordini aderenti alla Rete delle Professioni Tecniche. Il collegamento al servizio di video streaming è stato aperto esclusivamente agli Ordini Provinciali aderenti, dotati di una password di accesso.


I professionisti potevano proporre delle domande via posta elettronica. I Consigli Nazionali degli Ordini Professionali definiranno i “crediti formativi” acquisibili dagli iscritti agli Ordini Provinciali

Il video integrale della giornata è consultabile fino al 30 luglio 2014  a questo link


immagine del convegno

immagine del convegno (foto Claudio Mollo)

Il mosaico verde nella città contemporanea

locandina seminario CarateSi è tenuto il 27/06/2014 a Carate Brianza (MB) un interessante seminario formativo, organizzato dalla rivista Paysage, sui temi dell'Architettura del Paesaggio e delle buone pratiche di progettazione e realizzazione di opere a verde: dalle coperture
pensili alle grandi infrastrutture urbane e territoriali convertite in nuovi paesaggi naturali.

Al convegno è intervenuto anche il nostro consigliere Edoardo Bit.

Scarica qui il programma completo dell'evento.

Verde pensile: prima delibera del Comitato per lo Sviluppo del Verde Pubblico

Verde verticale a Trastevere

 

  

 

In data 14 aprile 2014, il Comitato per lo Sviluppo del Verde Pubblico, promosso dall'art. 3 della recente legge 10/2013, ha prodotto la sua prima delibera dedicata proprio al verde pensile. La delibera vuole essere un primo concreto sostegno alla promozione dei "tetti verdi" quali strutture dell'involucro edilizio atte a produrre risparmio energetico. Questo al fine di favorire quanto più possibile - come recita la legge - la trasformazione dei lastrici solari in giardini pensili. In particolare nella delibera vengono evidenziati gli incentivi fiscali ai quali è possibile accedere per la trasformazione dei lastrici solari in giardini pensili.

Verde verticale a Trastevere (part)

 

 

 

 

 

Il testo della delibera può essere consultato qui sul sito del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, nella sezione dedicata al nuovo Comitato.

Per ulteriori notizie e approfondimenti è possibile consultare anche un articolo dell' "Almanacco della scienza" (quindicinale del Consiglio Nazionale delle Ricerche) e un articolo del sito di Perlite Italiana.  

Alluvioni, la soluzione è sui tetti

tetti verdi

Il Corriere della Sera, nella sua versione online, ha recentemente pubblicato un articolo sulla funzione di rallentamento degli scarichi d'acqua piovana da parte dei tetti verdi e delle conseguenti riduzioni dei pericoli di alluvione in caso di forti pioggie concentrate nel tempo. Il tema è sempre di maggiore attualità visti anche i recenti cambiamenti climatici che hanno reso sempre più frequenti quelle che, con terminologia efficace, vengono chiamate "bombe d'acqua".
L'articolo, importante per l'ampia diffusione in rete della versione online del Corriere, può essere recuperato a questo link.

Alberi in città: alle radici del futuro. Documentazione video del convegno.

festa dell'alberoSi è tenuto a Roma, il 21 novembre,  il 1° Convegno organizzato dal "Comitato per lo sviluppo del verde pubblico" al fine di dare evidenza alla Legge 10/2013 "Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani". Il Convegno si è tenuto in coincidenza con l'annuale ricorrenza della Festa dell'Albero, festa che è stata all'origine del progetto di legge. 

Il convegno, organizzato da ISPRA e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con il Parco Regionale dell’Appia Antica e Roma Capitale, si è tenuto a Roma, presso l’Ex Cartiera nel Parco Regionale dell’Appia Antica è stato l’occasione per presentare ed illustrare la recente Legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” che promuove la realizzazione di aree verdi, la valorizzazione dei loro servizi ambientali e la tutela degli alberi monumentali.

La giornata si è svolta in due sessioni: in quella della mattina, a carattere istituzionale, sono stati presentati gli aspetti più salienti della Legge analizzando il ruolo degli enti territoriali nella gestione e pianificazione delle aree verdi cittadine. Nel pomeriggio, nella sessione tecnica, sono stati invece approfonditi aspetti legati alla progettazione degli spazi verdi urbani, ai loro servizi ecosistemici quali la mitigazione dell’inquinamento atmosferico.
Martedì 19 novembre si  è anche tenuta, presso il Casale dell’Ex Mulino nel Parco Regionale dell’Appia Antica, un'iniziativa di educazione ambientale orientata alla sostenibilità, per conoscere imparare e rispettare gli alberi. Per maggiori informazioni si può visitare la pagina dedicata all'evento sul sito dell'ISPRA

Leggi qui il programma della manifestazione.

Il presidente di AIVEP ha tenuto un intervento sul tema del Verde Pensile illustrando in particolare i contenuti e le prospettive della legge 10. L'intervento può essere visto a questo link.

Sul sito dell' associazione Ingegneri Romani è possibile visionare, in webTV, tutti gli interventi della giornata.