Notizie

Liceo scientifico Keplero: Inaugurato a Roma il primo “tetto verde” su una scuola

Locandina inaugurazione tetto verde kepleroIl liceo scientifico Keplero di Roma ha realizzato a Roma il primo “tetto verde” di una scuola italiana.

Il progetto, fortemente voluto da alcuni insegnanti e studenti della scuola, con il determinante appoggio della DS dott.ssa Di Spigno, è stato realizzato in collaborazione con Harpo/Seic e l’Università Roma Tre.

Su 200 mq di superficie totale è stato realizzato un tetto verde di tipo estensivo, in substrato conforme alla norma UNI 11235, comprendente:

  • una superficie di 150 mq a multistrato estensivo tipo SEIC, dello spessore di ca 11 cm, piantumato a Sedum
  • una zona di ca. 50 mq destinata a una sperimentazione agronomica pluriennale, impiantata su cassoni di legno attrezzati con strumenti di misura. Oggetto della sperimentazione è lo studio di una copertura vegetale adatta alle condizioni climatiche locali, ottenuta combinando specie vegetali mediterranee diverse, con diversi livelli di irrigazione e insolazione. La sperimentazione riguarderà anche le problematiche di recupero e ritenzione dell’acqua meteorica.

Leggi qui un approfondimento di carattere tecnico sul progetto e sulla sperimentazione.

Trattandosi di un progetto nato in una scuola, particolare rilievo hanno assunto le componenti didattiche ed educative che hanno potuto, tra l’altro, usufruire di un percorso  -  significativo e non formale -   di alternanza scuola/lavoro in collaborazione con l’Università Roma Tre.

Leggi qui un approfondimento sul progetto di alternanza scuola/lavoro

Guarda qui un interessante filmato sulle varie fasi di realizzazione del progetto e una galleria di immagini della giornata di inaugurazione

ozio_gallery_jgallery

 

Berlino - Giugno 2017: WGIC ed EFB

EFB logoWGIC logoNel mese di giugno si svolgeranno in stretta sequenza e nella stessa location, a Berlino, il WGIC (World Green Infrastructure Congress, dal 20 al 22 giugno) e il meeting annuale di EFB (European Federation Green Roofs and Walls, 23 Giugno).
Di seguito alcune informazioni e link sulle due manifestazioni e sulle possibilità di partecipare a costi ridotti (early bird registrations), in particolare per gli iscritti a EFB.

Early bird registrations - get the best fee!
Most important first: From now on you can start to sign up as „early birds“! Both congress day tickets (20th and 21st of June 2017) are available for only € 200. Please do not forget to mention "EFB" in your booking. As a co-organisator of this conference EFB gets a free ticket for 9 booked tickets.

Informazioni e iscrizioni sul sito del congresso.
Scarica qui una brochure del Congresso.

Faenza - 16 dicembre 2016: il verde pensile. Un terrazzo a Bologna, da lastrico solare a giardino pensile.

terrazzo pensile a BolognaVenerdì 16 dicembre, alle ore 18.00, si tiene a Faenza, presso il Palazzo delle Esposizioni, corso Mazzini 92, un convegno sul tema del verde pensile. Da complemento e arredo dell’edificio o da area a sé stante (giardino pubblico, parco urbano), il verde entra prepotentemente all’interno del progetto di architettura arrivando a diventarne protagonista. I benefici che il verde pensile riesce a fornire allo spazio abitato possono essere estesi anche alle costruzioni esistenti. Quali i presupposti e gli aspetti da prendere in considerazione? Viene presentato un caso di studio intitolato "La trasformazione di uno spazio esistente in giardino pensile".


logo Giardini di NataleIl convegno si tiene nell'ambito della manifestazione annuale Giardini di Natale, con una serie di appuntamenti ed eventi dal 10 al 28 dicembre. L'iniziativa di quest'anno è dedicata al tema "Gnomi, fate e altre fiabe: i giardini dell'infanzia. Scarica qui il calendario con tutti gli eventi.

Il verde tecnologico come strumento di mitigazione microclimatica e ambientale


locandina corso_FiumeVeneto

Venerdi 16 dicembre 2016 si tiene a Fiume Veneto (Pordenone)  un corso tecnico-formativo sul tema del verde tecnologico (pensile e verticale) come strumento di mitigazione microclimatica e ambientale. Il corso, organizzato da Natura&Design, AIVEP e APPC, prevede crediti formativi per Architetti APPC. Per maggiori informazioni e per il modulo di iscrizione scarica qui il programma.

Una breve storia sui tetti verdi - ROOFmatters

Orti sui tetti, verde in città

Logo ROOFmattersIn occasione del MDFF (Milano Design Film Festival) ROOFmatters ha organizzato un ‘Talk’ intitolato ‘Orti sui tetti. Verde in città’.

In collaborazione con MDFF, ROOFmatters ha curato l'articolo 'Una breve storia sui tetti verdi' pubblicato nel catalogo della mostra. L'articolo, che contiene anche una citazione della nostra associazione può essere scaricato qui mentre l'intero catalogo, distribuito ai visitatori del Festival, è visibile qui.

Brescia 15 ottobre 2016 - Progettazione verde verticale

Natura Mea (logo)

 


Lo studio Naturalistico "Natura mea" di Brescia organizza un corso di progettazione del verde verticale che si terrà presso la Cascina Maggia di Brescia e vedrà la partecipazione, in qualità di relatori, dell'Architetto Giusi Ferone e del Dott. Agronomo Paolo Pignataro. Il corso è accreditato CNAPPC (Consiglio Nazionale degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori)

Scarica qui la locandina provvisoria dell'evento.

Bologna, 3 ottobre 2016: Assemblea soci AIVEP

assemblea AIVEP BolognaIl giorno 3 ottobre 2016 si svolgerà a Bologna l'assemblea dei soci dell'Associazione, aperta a tutti gli iscritti in regola con il pagamento delle quote associative per l'anno in corso.

L'assemblea si svolgerà presso l’Hotel UNA – Viale Pietro Pietramellara 41/43 con inizio alle 9.30 (prima convocazione). 

Come da statuto, qualora alle ore 9,30 non sarà presente la maggioranza dei Soci, l’Assemblea si riunirà validamente alle ore 11,30.

L’Assemblea è convocata per discutere e decidere sul seguente Ordine del Giorno:

  • Approvazione del Bilancio consuntivo 2015 e del Bilancio preventivo 2016.
  • Creazione di Gruppi di Lavoro “aperti” anche alla partecipazione di “non Soci” AIVEP per:

- promozione e assistenza per l’attuazione della Norma UNI 11235/2015;

- promozione e monitoraggio dell’attuazione del comma 1 – art. 6 – L 10/2013;

- monitoraggio delle attività di Ricerca sul tema del Verde Tecnico;

- sviluppo e proposizione di Moduli formativi sul Verde Tecnico;

- monitoraggio del mercato del Verde Tecnico.

  • Nomina del nuovo Consiglio Direttivo.
  • Varie ed eventuali
  • Nomina da parte del nuovo CDN del Presidente e dei due Vicepresidenti.

Padova - Forum Internazionale EXPOECOtechGREEN2016

Il 22 e 23 Settembre 2016, in occasione del 67° appuntamento di Flormart, si svolge a Padova   - organizzata dalla rivista Paysage -    l'edizione 2016 del Forum Internazionale EXPOECOtechGREEN.

Per la sua ottava edizione il Forum Internazionale propone importanti novità, prima fra tutte, l’attivazione di un protocollo d’intesa con la Camera di Commercio Italiana negli Stati Arabi Uniti, a Dubai, proprio in previsione di EXPO 2020. Numerosi gli ospiti d’onore tra i professionisti presenti a partire dal Gruppo AECOM di Londra che presenterà dal Barhein Waterfront Manama al Brasile Rio Olimpiadi 2016 Laegacy, passando dall’Oxigen Park del Quatar e dal Landscape Hayatt Resort di Maiorca. Segue lo Studio WATG Landscape, già noto in tema di paesaggio per le collaborazione in essere con lo Studio Norman Foster per il Medio Oriente, che esporrà lo Zorlu Center, oltre a Marco Vermeulen da Rotterdam che presenterà uno dei progetti olandesi più interessanti nel campo delle coperture verdi. Da New York sarà in arrivo Deborah Nevins, Landscape Designer, per Renzo Piano al Stavros Niarchos Cultural Center e infine Mario Rossi del Higher Gorvernment of Dubai che esibirà alcune recenti realizzazioni.

I principali temi del Forum sono:

  • verde tecnologico e ricettività
  • hi-tech green:visual identity
  • green technology:overview
  • verde tecnologico e infrastrutture verdi
  • verde hi-tech per i paesaggi produttivi e vitivinicoli
  • hi-tech city landscape

Scarica qui  programma e scheda di iscrizione, il comunicato stampa del 29 agosto e gli ultimi aggiornamenti al 7 settembre

 

 

Padova - 23 settembre 2016 : Il valore degli orti

Verde EditorialeIn occasione di Flormart, il Verde Editoriale presenta una nuova edizione di Focus Verde Urbano, dedicata ai temi dell'orticultura urbana e dell' urban farming. La mattina del 23 settembre è dedicata alle azioni intraprese dalle Amministrazioni pubbliche finaliste del 17° premio "La città per il Verde", sezione "Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli" mentre il pomeriggio è dedicato alla visita guidata dell'orto prototipale  "Il nutrimento scandisce il tempo" (Padiglione 7).   Programma della giornata