user_mobilelogo

Associazione

Categoria riservata alla vita interna dell'associazione (iscrizioni .....)

Trattandosi di una disciplina trasversale che utilizza dati e conoscenze di vari settori scientifici e professionali, i soci AIVEP appartengono a differenti professioni e settori:

  • Agronomi, Architetti, Forestali, Ingegneri, Paesaggisti, Tecnici
  • Aziende produttrici di sistemi, Aziende produttrici di componenti
  • Aziende specializzate nell’esecuzione, Vivaisti , Giardinieri
  • Docenti, Enti pubblici e privati
  • Ambientalisti e amanti del verde

Sono attive nell’ambito dell’Associazione due Sezioni con finalità di aggregazione e coordinamento:

  • Sezione Ricerca
  • Sezione Aziende

PERCHE‘ ASSOCIARSI

Ampliare il numero dei Soci significa avere una maggiore visibilità, aumentare la forza di impatto sul mercato e sull’opinione pubblica e poter effettuare un’ efficace pressione sulle Istituzioni centrali e locali.
Chiunque operi o dimostri interesse nel settore del verde pensile e condivida le finalità e gli obbiettivi dell’Associazione può iscriversi all’AIVEP.

 

ASSOCIARSI VUOL DIRE:

  • promuovere la cultura del verde in linea con quanto sta avvenendo negli altri paesi europei, nella prospettiva di un nuovo modo di vivere l’Ambiente, in particolare quello urbano
  • partecipare attivamente alla promozione e al sostegno del verde pensile professionale
  • contrastare quanti continuano ad operare senza applicare le buone regole della progettazione e a non rispettare le norme vigenti
  • partecipare ai bandi per l’iscrizione agli elenchi ufficiali dei Soci Esperti e dei Soci Esperti Docenti
  • essere aggiornati costantemente con newsletter sugli eventi più importanti, sulle novità del mercato e sulle novità editoriali
  • essere informati su tutte le iniziative e novità nazionali e internazionali che riguardano i giardini pensili, sotto diversi aspetti (psicologici, sociologici, culturali, formativi, etc.)
  • ricevere gratuitamente la rivista ACER (riservata solo ai Soci paganti)
  • fruire costantemente di informazioni tecniche aggiornate
  • beneficiare di uno sconto per la partecipazione ai corsi di formazione tecnica e a escursioni e cantieri didattici

LO STATUTO


Lo statuto dell'Associazione

 

IL REGOLAMENTO


Il regolamento dell'Associazione

COME ASSOCIARSI

  • compilare la scheda di iscrizione scaricabile:

    word      in formato word 

    pdf     in formato pdf 

  • spedire la scheda sottoscritta e la copia del versamento della quota associativa alla Sede Centrale di Roma o inviarla via fax o e-mail
  • inviare un curriculum vitae sintetico in formato .jpg o .pdf

L’ammissione in qualità di Socio aderente è soggetta ad approvazione da parte del Consiglio Direttivo Nazionale.

 

QUOTE ASSOCIATIVE

Le quote associative (nuove iscrizioni e rinnovi) hanno carattere annuale, a decorrere dal 1° gennaio di ogni anno solare. 
Il rinnovo va effettuato entro il 31 marzo di ogni anno. 

AcerIl pagamento della quota di iscrizione dà diritto a ricevere la rivista ACER in abbonamento gratuito per un anno (generalmente 6 numeri) a partire dalla data di iscrizione.

L’entità della quota di iscrizione è riportata alla pagina "L'associazione/per iscriversi".

 

 

 

   

 

 

AIVEP - Associazione Italiana Verde Pensile - è nata a Bolzano nel 1997 per:

  • aggregare tutti coloro che operano professionalmente e scientificamente nel settore del verde pensile o sono interessati alla tematica del verde pensile 
  • unire le risorse e le energie
  • creare sinergie nell’attività di ricerca e di divulgazione delle tecniche di progettazione, esecuzione e mantenimento del verde pensile.

 

In questi anni AIVEP ha ricoperto il ruolo di figura super partes e di garante tecnico e deontologico.
AIVEP è membro dell’EFB -Federazione Europea delle Associazioni Nazionali per il Verde Pensile insieme alle Associazioni operanti in Germania, Olanda, Austria, Svizzera, Ungheria, Gran Bretagna,Svezia e Belgio.

L’Associazione ha come obiettivi:

  • la divulgazione delle tecniche di realizzazione del verde pensile professionale. Queste tecniche formano la moderna disciplina che applica in maniera scientificamente corretta le più innovative metodologie atte a realizzare e mantenere stabilmente il verde pensile su differenti tipologie di coperture, coerentemente con quanto stabilito nella norma UNI 11235 “Istruzioni per la progettazione, l’esecuzione, il controllo e la manutenzione di coperture a verde”
  • la qualificazione del verde pensile
  • la sensibilizzazione delle Istituzioni centrali e locali

                 - sull’adozione di nuove delibere e di direttive che favoriscano lo sviluppo del verde pensile
                 - sull’applicazione delle norme già esistenti.

  • la creazione di collegamenti con altre Associazioni che operano per la tutela dell’ Ambiente e per lo sviluppo del Verde. 

 Il direttivo dell'associazione, eletto nell'assemblea generale dei soci del 3 ottobre 2016, è costituito da:

 

  • Soci Qualificati: Giorgio Boldini (presidente), Edoardo Bit, Valter Campagnoli, Maurizio Crasso, Matteo Fiori (vice presidente), Maria Elena La Rosa, Ivano Zecchini (vice presidente).
  • Soci Azienda: Vincent De Haas (Zinco GmbH), Alex Rossi (Bauder srl).
  • Soci Ordinari: Stefano Panunzi, Giovanni Poletti, Gianni Terenzi.

 

 

 

 

 

 

 

Chiunque operi o dimostri interesse nel campo del verde pensile può iscriversi all'AIVEP Associazione Italiana Verde Pensile. 
Potrà così partecipare attivamente alla promozione e alla divulgazione di questa disciplina o potrà dare il proprio contributo nell'ambito della ricerca e della sperimentazione oppure, molto più semplicemente, potrà ricevere informazioni e aggiornamenti sulle novità che, in questo campo, sempre più rapidamente giungono sul mercato.

Quote di iscrizione 

Le quote d'iscrizione all’Associazione Italiana Verde Pensile - AIVEP per l'anno 2017 sono di:

  • € 70,00 per le persone fisiche
  • € 500,00 per le aziende
  • € 200,00 per la aziende partner di un’azienda Socio AIVEP.

Anche per il 2017 il pagamento della quota di iscrizione consente ai Soci di ricevere la rivista ACER ( abbonamento per il 2017: 73,00 € ).
Sulla rivista ACER vengono pubblicate anche informazioni scritte dall'Associazione Italiana Verde Pensile. 

Le Pubbliche Amministrazioni e gli Istituti professionali, universitari e di ricerca possono aderire ad AIVEP indicando un proprio rappresentante:

  • in forma gratuita, senza abbonamento alla rivista ACER
  • in forma onerosa (€ 70,00), comprensiva dell’abbonamento alla rivista ACER.

L’iscrizione per studenti di età inferiore a 25 anni è consentita in forma ridotta (€ 40,00) ed è comprensiva dell’abbonamento alla rivista ACER.

Come iscriversi


Per iscriversi all'Associazione è sufficiente compilare in ogni sua parte il modulo di iscrizione e provvedere al versamento, mediante bollettino di Conto Corrente Postale o Bonifico Bancario, della quota associativa, come sopra definita.
Il pagamento della quota di iscrizione deve essere effettuato direttamente alla Segreteria Nazionale dell’Associazione mediante bonifico bancario sul c.c.b. intestato a: Associazione Italiana Verde Pensile – IBAN: IT 68 O 03111 03209 000000000224 – Banca Popolare Commercio e Industria – Agenzia 2083 – Piazza Vescovio, 3 – 00199 Roma.
Codice fiscale 94058220214, p. IVA 02251600215

Il modulo compilato e firmato in originale deve essere inviato, unitamente ad un curriculum sintetico, alla Sede Centrale di AIVEP: Associazione Italiana Verde Pensile – Via Nerola, 13 -  00199 Roma. 
In alternativa può essere inviato in formato jpeg o pdf a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure via fax al numero 06-86203392. 

La scheda di iscrizione deve essere compilata solo dai nuovi soci. Per i soci regolarmente iscritti nel 2015 è sufficiente il pagamento della quota 2016

 La scheda di iscrizione per nuovi soci può essere scaricata direttamente da qui,

in formato word: 

word

in formato pdf:

pdf

Il direttivo dell'associazione, eletto nell'assemblea generale dei soci del 29 ottobre 2011, è costituito da:


• Soci Qualificati: Giorgio Boldini (presidente), Ondina Casolaro, Maurizio Crasso, Matteo Fiori (vice presidente), Maria

Elena La Rosa, Anna Ludovica Modena, Riccardo Rigolli, Ivano Zecchini.

• Soci Azienda: Valter Campagnoli (vice presidente, Perlite Italiana Srl), Stefano Frapoli (POLIFLOR Società

Cooperativa arl), Livio Perini (Europomice Srl).

• Soci Ordinari: Edoardo Bit, Silvio Comel, Stefano Panunzi.

I soci AIVEP si suddividono in due categorie principali:

  • soci "azienda" ovvero "persona giuridica", di tipo "socio esperto" oppure di tipo "socio ordinario"
  • soci "persona fisica" (di tipo "socio esperto", "socio qualificato" oppure "socio ordinario"

Il socio "persona fisica, esperto" può assumere anche la qualifica di "socio esperto docente".

AIVEP è  impegnata a certificare le competenze in materia di verde pensile tramite:

  • un bando di concorso permanente, per soli titoli, per l’iscrizione all’elenco dei Soci Qualificati al quale possono partecipare solo i Soci Ordinari Persona Fisica
  • bandi di concorso, per titoli ed esami, per l’iscrizione all’elenco dei Soci Esperti, (una sessione primaverile e una sessione autunnale) con modalità di partecipazione diverse per Soci Persona Fisica che devono essere in possesso della qualifica di Soci Qualificati e per Soci Persona Giuridica che possono accedere direttamente al concorso
  • un bando di concorso, per soli titoli, per l’iscrizione all’elenco dei Soci Esperti Docenti riservato ai Soci Esperti Persona Fisica con pluriennale esperienza in docenze


Bando per Soci Qualificati

Il Bando per Soci Qualificati è per soli titoli ed è l'unico a sessione aperta senza scadenza

Requisiti
I candidati devono:

  • essere Soci Ordinari dell¹Associazione
  • essere in regola con il pagamento delle quote sociali

Il giudizio sull'ammissione all'elenco dei Soci Qualificati viene pronunciato dal Consiglio Direttivo dell'Associazione regolarmente convocato nella prima seduta utile successiva al ricevimento della domanda di ammissione inviata dal Socio Ordinario
Tutti i Soci Ordinari , se in possesso dei titoli minimi richiesti, possono presentare la domanda in qualsiasi momento.

Nota: dopo un anno dall'ottenimento della qualifica di Socio Qualificato è possibile partecipare al bando di concorso per Socio Esperto e dopo un anno dall'ottenimento della qualifica di Socio Esperto è possibile partecipare al Bando di concorso per la qualifica di Socio Docente

 E' possibile scaricare da qui:

scarica pdf
Il bando di concorso e il relativo modulo di  domanda

scarica pdf
la griglia di valutazione

   word La scheda di valutazione 

  • (le modalità di compilazione della scheda sono descritte all'interno del documento, disponibile in formato word per una più facile compilazione elettronica)